• +39 085.9040350
  • ti.iraiznanifizivresanailati@ofni

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZI DEL PORTALE DI Italiana Servizi Finanziari S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO

1.PREMESSA

Le condizioni contrattuali sotto riportate si riferiscono al servizio offerto da Italiana Servizi Finanziari S.r.l. L'accettazione delle presenti condizioni determina l'abilitazione all'accesso all’area riservata e ai servizi del Portale mediante il medesimo username e password.

2.OGGETTO

Il presente documento definisce le condizioni generali di fornitura dei servizi di Italiana Servizi Finanziari S.r.l. con sede legale in Mosciano S.Angelo, Strada Provinciale 22 C.A.P. 64023

3. GARANZIE FORNITE DAL CLIENTE

Il Cliente garantisce la veridicità dei dati personali forniti al momento dell'attivazione del servizio. Il Cliente si impegna a non utilizzare il servizio per effettuare comunicazioni che arrechino danni o turbative alla rete o a terzi utenti o che violino le leggi ed i regolamenti vigenti. In particolare, in via esemplificativa e non esaustiva, il Cliente si impegna a non immettere in rete, attraverso i servizi offerti da Italiana Servizi Finanziari S.r.l., materiale che violi diritti d'autore, o altri diritti di proprietà intellettuale o industriale o che costituisca concorrenza sleale. Il Cliente riconosce inoltre che è vietato servirsi o dar modo ad altri di servirsi di Italiana Servizi Finanziari S.r.l. per danneggiare, violare o tentare di violare il segreto della corrispondenza e il diritto alla riservatezza. Il Cliente si impegna inoltre a non immettere in rete informazioni che possano presentare forme o contenuti di carattere pornografico, osceno, blasfemo, diffamatorio o contrario all'ordine pubblico. In caso di violazione delle norme stabilite nelle presenti Condizioni Generali, Italiana Servizi Finanziari S.r.l. potrà risolvere il contratto di fornitura del servizio senza alcun preavviso e senza per questo essere tenuta ad alcun risarcimento e fatta salva ogni altra azione di rivalsa nei confronti dei responsabili di dette violazioni. Il Cliente è inoltre tenuto a manlevare, sostanzialmente e processualmente, Italiana Servizi Finanziari S.r.l. e a mantenerla indenne da ogni perdita, danno, responsabilità, costo o spesa, incluse le spese legali, derivanti da ogni violazione delle suddette norme. Il Cliente garantisce di avere la titolarità o, comunque, di aver ottenuto il consenso all'utilizzazione degli impianti necessari per usufruire del servizio, nonché l'esattezza e veridicità di tutti i dati e le informazioni forniti ad Italiana Servizi Finanziari S.r.l. e pertanto manterrà indenne Italiana Servizi Finanziari S.r.l. da ogni pretesa di terzi comunque correlata a tali adempimenti.Il Cliente s'impegna a non consentire l'utilizzo, a qualunque titolo, del servizio a terzi da lui non espressamente autorizzati del cui comportamento in rete si assume, ai sensi del presente contratto, la responsabilità. Qualora soggetti terzi, anche senza l'autorizzazione del Cliente, utilizzino il servizio, il Cliente, con l'accettazione delle presenti condizioni generali, esplicitamente autorizza Italiana Servizi Finanziari S.r.l., ed i soggetti terzi da lei delegati ad utilizzare i propri dati personali tutelati dalla normativa vigente per gli scopi necessari al presente contratto. Se il Cliente è una persona giuridica, le suddette norme si applicano anche ai suoi impiegati, agenti, rappresentanti e collaboratori in genere che utilizzano, anche saltuariamente, il servizio. Il Cliente garantisce che per l'uso dei singoli servizi si atterrà al regolamento degli stessi pubblicato sul Web.

4. GARANZIE OFFERTE DA Italiana Servizi Finanziari S.r.l.

Italiana Servizi Finanziari S.r.l. garantisce la riservatezza delle comunicazioni effettuate attraverso il proprio servizio. Tali comunicazioni non potranno in nessun caso essere oggetto di alcuna forma di verifica, controllo o censura da parte di Italiana Servizi Finanziari S.r.l. o da parte di altri soggetti. Italiana Servizi Finanziari S.r.l. si riserva il diritto di modificare, sospendere, o interrompere in qualsiasi momento il Servizio senza riconoscimento di alcun rimborso, indennizzo o risarcimento al Cliente

5. RESPONSABILITA' DI Italiana Servizi Finanziari S.r.l.

Italiana Servizi Finanziari S.r.l. non sarà responsabile nel caso di ritardi, malfunzionamenti e interruzioni nell'erogazione dei Servizi causati da (a) forza maggiore, (b) manomissioni o interventi sui Servizi o sulle apparecchiature, (c) errata utilizzazione del servizio da parte del Cliente, (d) malfunzionamento dei terminali utilizzati dal Cliente, (e) interruzione totale o parziale del servizio. Si intendono casi di forza maggiore gli eventi non previsti e non prevedibili da Italiana Servizi Finanziari S.r.l. e dipendenti da fatti naturali o di terzi, quali in via esemplificativa: catastrofi naturali, fulmini, incendi, esplosioni. Italiana Servizi Finanziari S.r.l., parimenti, non sarà responsabile nel caso di ritardi, malfunzionamenti e interruzioni nell'erogazione del servizio derivanti dal mancato rispetto da parte del Cliente di leggi o di regolamenti applicabili, in particolare di leggi o regolamenti in materia di sicurezza, prevenzione incendi ed infortunistica. Italiana Servizi Finanziari S.r.l. si riserva il diritto di modificare le caratteristiche funzionali del servizio dandone avviso al Cliente attraverso i mezzi opportuni.

6. RISERVATEZZA

L'accesso al servizio è consentito mediante un codice di identificazione Cliente (Username) e una parola chiave (password). Il Cliente è informato del fatto che la conoscenza di entrambe da parte di terzi consentirebbe a questi ultimi l'utilizzo del servizio in nome del Cliente e l'accesso alla sua corrispondenza di posta. Il Cliente è pertanto tenuto a conservare la password nella massima riservatezza e con la massima diligenza. Egli sarà ritenuto responsabile di qualsiasi danno e conseguenza pregiudizievole arrecato ad Italiana Servizi Finanziari S.r.l. o a terzi in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra. Il Cliente si impegna a notificare immediatamente e comunque per iscritto ad Italiana Servizi Finanziari S.r.l. all'indirizzo "info@italianaservizifinanziari.it" l'eventuale furto, smarrimento o perdita della password. Il Cliente si obbliga a cambiare la password nel più breve tempo possibile in caso di smarrimento o furto della medesima. Il Cliente è responsabile per i contenuti immessi nella rete e a lui attribuibili in virtù del codice di identificazione e della password, anche ai sensi degli art. 4 e 7 del presente contratto.

7. ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI

L'utilizzo dei servizi del Portale (i Servizi) comporta l'integrale accettazione delle presenti condizioni generali. Alcuni Servizi possono comportare, inoltre, l'accettazione di specifiche condizioni contrattuali che si intendono integrative e aggiuntive e che costituiscono parte integrante e sostanziale del presente contratto. L'utilizzo di un servizio comporta la presa visione e l'esplicita ed integrale accettazione delle condizioni generali. Italiana Servizi Finanziari S.r.l. si riserva il diritto di modificare le presenti condizioni generali, e le condizioni relative ai singoli servizi, con preavviso di almeno 10 giorni comunicato mediante avviso sull'home page. Trascorso il periodo di preavviso le nuove condizioni si intenderanno accettate e pienamente efficaci nei confronti dell'Abbonato, salvo il diritto dello stesso di recedere con effetto immediato in ogni momento.

8. ISCRIZIONE AL PORTALE E SOSPENSIONE DEL SERVIZIO

Per poter procedere all'iscrizione al Portale verranno richiesti alcuni dati personali. Il trattamento di tali dati avviene secondo le modalità di cui all'informativa ai sensi della legge 675/96. Con l'accettazione delle presenti Condizioni Generali di Servizio, l'Abbonato dichiara che i dati riguardanti la sua persona sono corretti e veritieri. Italiana Servizi Finanziari S.r.l. si riserva il diritto di sospendere l'erogazione del servizio in ogni momento e cancellare l'iscrizione al Portale nei seguenti casi: qualora l'Abbonato violi le Condizioni Generali, qualora l'Abbonato utilizzi i Servizi per fini illegali o per la trasmissione o lo scambio di materiale che sia illecito, molesto, calunnioso o diffamatorio, lesivo della privacy altrui, o possa violare, diritti di proprietà intellettuale o industriale o altri diritti di terzi. L'Abbonato si assume ogni responsabilità sul contenuto dei messaggi e dei testi inviati a terzi, direttamente o a suo nome, tramite i Servizi manlevando sostanzialmente e processualmente Italiana Servizi Finanziari S.r.l. da qualsiasi richiesta risarcitoria e da ogni danno derivante da pretese o da azioni di terzi nei suoi confronti direttamente o indirettamente conseguenti all'utilizzo dei servizi da parte dell'Abbonato.

9. DURATA DEL CONTRATTO E RECESSO

L'abbonamento ai servizi Italiana Servizi Finanziari S.r.l. ha durata illimitata, salvo disdetta, dalla data in cui verrà eseguita la registrazione. Il Cliente ha diritto di recedere in ogni momento dal presente contratto dandone comunicazione ad Italiana Servizi Finanziari S.r.l. attraverso l'e-mail info@italianaservizifinanziari.it.

10. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Per le controversie che dovessero insorgere nell'interpretazione e nell'esecuzione del presente contratto sarà esclusivamente competente il Foro di Teramo.

11. RINVIO

Per quanto non espressamente previsto nel presente accordo si applicano le norme di legge vigenti.

12. APPROVAZIONE SPECIFICA DELLE CLAUSOLE ai sensi degli artt. 1341 e 1342 Codice Civile

Ai sensi degli artt. 1341 e 1342 C.c. il Cliente dichiara di aver letto e di approvare specificamente le clausole di cui ai seguenti articoli delle condizioni generali di contratto: art. 4 Diritti e doveri del Cliente; art. 5 Garanzie fornite dal Cliente; art. 6 Profilazione; art. 8 Responsabilità del Cliente; art. 10 Condizioni risolutiva ; art. 11 Riservatezza; art. 13 Accettazione delle condizioni; art. 14 Iscrizione al Portale e sospensione del servizio; art. 15 Durata del contratto e recesso; art. 16 Contenuti; art. 19. Transazioni con gli inserzionisti; art. 20. Legge applicabile e Foro competente.